Zibibbo Serragghia

90,00

Lo Zibibbo Serragghia di Giotto Bini è un vino a tutto pasto e a tutto giorno: accondiscendente al risveglio, appagante a metà mattina, nutriente per il pranzo, disinvolto al pomeriggio, promettente per l’aperitivo, elegante per la cena, ipnotico nel dopo cena, dissetante nella notte, complice prima, durante e dopo l’amore.

Lo Zibibbo Serragghia di Giotto Bini è un vino bianco aromatico vinificato secco. Figlio di una terra selvaggia, è la perfetta sintesi tra macerazione e finezza aromatica, tra una trama giustamente tannica e agilità tagliente, tra beva e un finale lunghissimo. Un vino di struggente bellezza.

Annata: 2021
Formato: 75 cl
Paese: Italia
Regione: Sicilia
Vitigno: Zibibbo
Suolo:  Vulcanico, sabbioso, povero di sostanza organica ma ben dotato di potassio e microelementi. Esposizione a sud. Terreni terrazzati.

Estensione del vigneto: 4 ha

Tipo d’impianto: Alberello di Pantelleria

Densità ceppi per ha: 3.000

Età media del vigneto: 35 anni

Produzione media per ha: 30 hl

Vinificazione e affinamento: Pigiatura, macerazione sulle bucce e fermentazione spontanea in anfora. Svinatura e affinamento negli stessi contenitori per 7 mesi.

Solforosa totale: 10 mg/l

Bottiglie prodotte: 8.000