Sold Out!

Punturo Rosso Patrì

VINIFICAZIONE ED AFFINAMENTO
Questo vino rappresenta un cru aziendale che viene prodotto solo nelle
migliori annate in quantità limitatissima utilizzando le uve che provengono
dai vigneti più antichi dell’azienda che si trovano in contrada Punturo. È
costituito da un assemblaggio di uve rosse in cui predomina l’autoctono
Nero d’Avola ed a cui vengono unite altre varietà internazionali per circa
il quindici per cento. Le uve vengono lasciate surmaturare leggermente in
pianta prima di essere vendemmiate e la fermentazione alcolica viene svolta
interamente in acciaio favorendo naturalmente lunghi tempi di permanenza
del vino a contatto con le bucce. Dopo la svinatura segue un lungo periodo di
maturazione in botti di rovere in cui il vino trascorre non meno di ventiquattro
mesi prima di essere imbottigliato. Al fine di garantire al massimo le
caratteristiche intrinseche del prodotto, si è volutamente scelto di non
filtrarlo prima dell’imbottigliamento.